Terni Pop Film Fest, il giovane Marco d'Amore vince il 'Bud Spencer – Next Generation'

Mancano ormai poche ore all’attesissima cerimonia d’apertura di questa prima edizione del Terni Pop Film Fest – Festival del Cinema Popolare. Ad inaugurare la serata sarà un omaggio al grande Bud Spencer che vedrà il conferimento del Premio: 'Bud Spencer – Next Generation' ad un giovane attore che ha saputo accogliere l’eredità artistica di Carlo Pedersoli.

La direzione artistica, a cura di Simone Isola e Antonio Valerio Spera, in accordo con la famiglia Pedersoli, hanno deciso di conferire il premio al talentuosissimo Marco D’Amore con la seguente motivazione: “Nel suo giovane percorso artistico, Marco D'Amore ha evidenziato talento e passione per il proprio lavoro. Virtù che ha trasferito nei suoi personaggi, sì popolari ma mai banali, che non offrono consolazione al pubblico ma pongono domande e riflessioni profonde. Il nostro premio riconosce inoltre in lui un sincero e autentico bisogno di rinnovarsi attraverso nuovi ed originali progetti”.

GUARDA IL PROGRAMMA COMPLETO 

Una scelta che si mostra coerente con la linea artistica della manifestazione che vuole rimettere al centro del dibattito culturale il cinema popolare, omaggiando il passato ma con un occhio sempre vigile al presente e soprattutto al futuro.

L’appuntamento è per questa sera alle ore 21:00 al Cityplex Politeama di Terni insieme ai Pedersoli e a Guido De Angelis dello storico gruppo musicale Oliver Onions, che hanno firmato le musiche di numerosi film con Bud Spencer. La serata si chiuderà con la proiezione del film '… altrimenti ci arrabbiamo!'.

Il Festival

A rappresentare il 'pop di oggi e di domani', invece, saranno le due anteprime nazionali Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia (sabato 29 settembre alle 21, ndr)nelle sale dal 4 ottobre con Medusa, e Non è vero ma ci credo di Stefano Anselmi (venerdì 27 settembre alle 21, ndr)nelle sale dal 4 ottobre con Notorious Pictures. A chiudere il festival sarà la consegna del premio alla carriera a Christian De Sica durante la cerimonia di chiusura, in cui l’artista si concederà a un incontro con il pubblico, ripercorrendo i migliori momenti della sua carriera".

In cartellone sabato 29 alle 18 anche l'aperitivo con Neri Parenti, nel quale le scene più divertenti dei suoi film si alterneranno al racconto della sua carriera, e lo spettacolo di domenica 30 con Anna Foglietta "Storie del Decamerone - Una guerra" che servirà anche a raccogliere fondi per l'associazione Every child is my child. 

Nel corso della manifestazione, la mattina, spazio poi agli incontri con gli studenti "A scuola di cinema". Tra gli ospiti Victor Rambaldi, Alessandro Grande - David di Donatello nel 2018 per il miglior cortometraggio - e Vinicio Marchioni, il "Freddo" della serie tv "Romanzo Criminale. Saranno invece firmate dall’artista ternana Lauretta Barcaroli le opere che verranno consegnate ai premiati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Problematiche ambientali, 4 serate per parlarne al Germinal Cimarelli

    • dal 21 novembre al 12 dicembre 2018
    • Germinal Cimarelli

I più visti

  • Musica, al via la 22° stagione dell’Araba Fenice: "Tanti stili, un unico spettacolo”

    • dal 17 novembre 2018 al 17 marzo 2019
    • Auditorium Gazzoli
  • Ad Avigliano Umbro inizia la 'Festa della musica', al via due mesi di eventi

    • dal 18 novembre 2018 al 28 gennaio 2019
  • 'Made in Christmas', quest'anno il Natale si passa al museo tra laboratori e trekking d'arte

    • dal 8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2020
  • 'Stimela', la mostra fotografica di Luca Sola sulle migrazioni africane arriva al Caos

    • dal 24 novembre 2018 al 24 febbraio 2019
    • sala carroponte - Caos
Torna su
TerniToday è in caricamento