Consiglio comunale, si cambia: Federico Brizi sale sul Carroccio

Da Forza Italia al gruppo misto e ora alla Lega, il commissario Saltamartini: siamo l’unica forza politica in grado di attirare forze e persone

Federico Brizi entra nel gruppo consiliare della Lega. Questo l’ultimo passaggio del consigliere comunale uscito da Forza Italia e poi transitato nel gruppo misto prima di approdare al Carroccio.

“La Lega cresce ancora, dimostrando di essere unica forza politica in grado di attrarre forze e persone grazie ad un progetto valido e alla capacità di amministrare con buonsenso, a differenza della disgregazione e della fuga dal Pd e da quella politica consociativa e clientelare che ha distrutto l’Umbria. Con Federico Brizi – commenta l’onorevole Barbara Saltamartini, commissario della Lega Terni - il gruppo consiliare della Lega in Comune a Terni si rafforza e sarà ancora più determinante nel supporto all’azione della Giunta Latini che grazie al lavoro di tutti sta finalmente dando le risposte ai problemi reali dei cittadini ternani e non agli amici degli amici”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rally notturni e schiamazzi in viale Bramante, scoppia la protesta

  • Economia

    Arisgam, Irba, Tefa e le altre: tasse occulte, per i ternani un salasso da 17 milioni

  • Cronaca

    Fiumi di coca su Terni, arrestato spacciatore: nascondeva la droga nel cruscotto dell’auto

  • Cronaca

    Incidente stradale all'incrocio di viale Trieste, quattro feriti

I più letti della settimana

  • La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

  • Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

  • Incidente all'uscita della superstrada, auto sfonda guard rail

  • Incidente stradale, violento impatto tra due auto: tre feriti

  • Supermarket dello spaccio a Giuncano, nell’agenda tutti i nomi dei “clienti”: arrestata spacciatrice

  • Scomparsa donna, i vigili del fuoco la cercano lungo le sponde del fiume Nera

Torna su
TerniToday è in caricamento