Maurizio Martina replica a Matteo Salvini: c'è anche Terni nel mirino

L'ex segretario del Partito democratico ha risposto al ministro dell'interno: "La staffetta in fabbrica la faccio io, non tu"

matteo salvini

Botta e risposta, come ormai consuetudine ed a tutto campo. La politica si sposta sui social media, in questo caso twitter, per analizzare le vicende che riguardano il paese: in alcuni frangenti ci scappa anche il ‘siparietto’.

Stamane l’ex segretario del Partito democratico, Maurizio Martina, ha risposto ad un ‘cinguettio’ del ministro dell’interno Matteo Salvini. “Ormai nel PD pensano solo ai clandestini, una staffetta in fabbrica non è più di moda”, ha scritto il vicepremier. Replica di Maurizio Martina impegnato a Collecchio con i dipendenti della Parmalat: ”Caro Salvini, la staffetta in fabbrica la faccio io, tu no. Solo in questi giorni – sottolinea Martina – operai di Terni, Taranto, Bologna, lavoratori licenziati Poste a Genova. E stamattina a Collecchio con i lavoratori di Parmalat che voi non state difendendo. Dove sei? Non ti vedo”, la replica. L’esponente Dem fa riferimento allo scorso 16 gennaio, allorquando incontrò una rappresentanza dei dipendenti dell'indotto Ast. Successivamente, sempre nella stessa giornata, presentò nella location del Garden anche le proprie linee programmatiche in vista delle prossime primarie. 

Botta e risposta su twitter

martina-2

La discussione social si estende a Barbara Saltamartini. L'esponente della Lega cita Martina e sottolinea: "Martina ha detto bene. Solo in questi giorni sta girando tra i lavoratori. E lo fa solamente per cercare voti alle primarie del Pd mentre nei 5 anni di governo è stato latitante. Tranquillo, Martina, i lavoratori non sono fessi sanno chi difende sul serio le loro istanze, vedi a Terni dove la Lega è primo partito", è il suo tweet di risposta.

martini-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

  • Morte dei due ragazzi a Terni: le sostanze che probabilmente hanno causato il decesso di Flavio e Gianluca

  • Morte di Flavio e Gianluca, parlano i genitori

Torna su
TerniToday è in caricamento