Addio a Giorgio Di Pietro, Marini: militante appassionato

Dirigente del Pci e della sanità ternana, lascia moglie e tre figlie. La città in lutto

Giorgio Di PIetro

“Un saluto, un addio a Giorgio Di Pietro che ricordo come dirigente d’impresa ma anche nella sua storia appassionata di militanza politica e nella collaborazione avuta negli anni nell’Osservatorio sulle povertà”. Così la presidente della Regione, Catiuscia Marini, ricorda Giorgio Di Pietro, ex dirigente del Partito comunista cittadino e della sanità ternana, morto il 24 agosto a 70 anni dopo una lunga malattia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia di Di Pietro si incrocia con quella di Terni tra la fine degli anni Settanta e gli Ottanta, fino alla uscita di scena dalla vita pubblica ed istituzionale verso la metà degli anni Novanta. Quando poi fu tra i fondatori della Sogesi, società specializzata nella fornitura di servizi sanitari con diverse sedi in tutta Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • La ‘Miami’ di Terni tra nudismo, tossicodipendenza e degrado. La denuncia dei residenti: “Siamo esasperati”

  • Incidente stradale, scontro frontale tra due auto: due fratelli perdono la vita

Torna su
TerniToday è in caricamento