Provincia di Terni: "Il Centrosinistra mantiene la maggioranza del consiglio provinciale"

Il commento del capogruppo Pd a Palazzo Spada, Francesco Filipponi:"Riteniamo questo il primo grande risultato del commissario legista inviato a Terni"

provincia di terni

Cinque consiglieri a testa per ognuna delle due liste. È terminato pochi minuti fa lo spoglio elettorale relativo alle votazioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Terni. Il risultato emerso è di parità con cinque consiglieri eletti per la lista “Democratici, riformisti e progressisti per la nuova area vasta di Terni” ed altrettanti per la lista “Provincia Libera”. Si era chiuso ieri sera, ore 20, il seggio costituito nella sala Secci di Palazzo Bazzani con il 69,3% di votanti . Un pareggio tra le due liste con il presidente Giampiero Lattanzi, in carica per i prossimi due anni, che potrà recitare un ruolo determinante, in tal senso, a favore del centrosinistra. 

Il commento di Francesco Filipponi

"Il centrosinistra mantiene la maggioranza nel consiglio provinciale di Terni. Riteniamo questo il primo grande risultato del commissario legista inviato a Terni - osserva il capogruppo Pd - Come gruppo consigliare del Partito Democratico di Terni riteniamo di ringraziare i consiglieri e sindaci che hanno scelto la nostra lista Democratici, progressisti, e riformisti. Ci complimentiamo inoltre con tutti i nostri eletti e ringraziamo anche i non eletti che si sono messi a disposizione. Questo risultato dimostra che il centrosinistra quando e' unito può vincere su un centro destra diviso senza idee e prospettive. Infine sottolineiamo nei fatti la frammentazione del centro destra ternano, che perde pezzi importanti a sostegno della propria lista provinciale e dei propri candidati ternani facendo anche saltare l'elezione del consigliere comunale ternano Armillei.

Il commento di Alessandro Gentiletti

"I risultati delle elezioni provinciali confermano che qualcuno ha ancora fiducia nella sinistra: i consiglieri comunali della destra. Buon lavoro al neoletto consiglio provinciale" afferma il consigliere comunale di Senso civico Alessandro Gentiletti.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Casa nel caos? Niente paura, arrivano i metodi per imparare a tenere tutto a posto

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

  • Uomo trovato morto in un campo, indaga la polizia scientifica

Torna su
TerniToday è in caricamento