Salta il consiglio comunale per gli impegni elettorali dei consiglieri, è polemica

Non c'è il numero legale al question time per l'assenza di molti consiglieri candidati alle regionali in giro per la campagna elettorale, nota polemica del Pd: "Non si fanno gli interessi della città"

Salta il consiglio comunale dedicato al question time per l'assenza dei consiglieri candidati ed è subito polemica: Francesco Flipponi capogruppo comunale del Pd manda una nota di attacco per ribadire come gli impegni elettoriali abbiano la meglio sull'interesse della città: " Il gruppo consiliare del Partito Democratico in consiglio comunale  - si legge nella nota -esprime sconcerto per la decisione di annullare il consiglio sul question time per l'assenza di 7 assessori su 9. Ciò è ancora più grave se si considera che mezza giunta è candidata alle elezioni regionali. Se questo è il loro interesse per la città, e il rispetto verso i cittadini la battaglia che porteremo avanti nelle prossime settimane sarà ancora più convinta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco dopo tamponamento

  • Bollo auto e documenti di circolazione, cosa è cambiato con il 2020

  • Mistero sopra il cielo della conca ternana: “Una scia di piccole luci tutte alla stessa distanza”

  • "Se non porti i soldi stasera ti faccio sparire", giovane minacciato fa arrestare gli estorsori

  • Giovani in fuga, ecco i Comuni del Ternano da cui gli under 40 “scappano”: la classifica

  • “Sei cieco, non puoi gareggiare”, atleta ternano escluso dalla competizione di judo. La replica: “Nessuna discriminazione”

Torna su
TerniToday è in caricamento