Speciale elezioni europee, l’ultimo sondaggio: ecco chi sale e chi scende

La rilevazione di Tecné dà la Lega fra il 29 ed il 33%, il M5S fra 20 e 24% e il Pd tra 19 e 23%. Fratelli d’Italia non supera il 6,5%, Forza Italia si ferma a quota 12,5%

“Se si votasse oggi per le Europee, a chi andrebbe il suo voto?”. Questa la domanda che l’istituto Tecné ha rivolto ad un campione rappresentativo di circa 7.000 italiani (i contatti sono stati 6.807) nell’ambito di un sondaggio commissionato da Rti in vista del prossimo appuntamento elettorale di fine maggio.

LEGGI – Ecco la scheda elettorale per le Europee di fine maggio

I risultati – pubblicati sul sito della presidenza del consiglio dei ministri – dicono che la Lega oscilla fra il 29% ed il 33%. Dietro, a distanza di sicurezza, il M5S in una forbice compresa tra il 20% ed il 24% mentre il Partito democratico (forte dell’effetto Zingaretti) oscilla tra il 19% ed il 23%. Per Forza Italia viene indicata una percentuale tra l’8,5% ed il 12,5% mentre Fratelli d’Italia occupa una fetta di elettorato tra il 3,5% ed il 6,5%. Percentuali uguali per +Europa, la Sinistra e “altri” attorno ai quali si addensa un elettorato compreso fra 2,5% e 4,5%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Maltempo su Terni e provincia, allagamenti e disagi: ragazza al sicuro prima dell'arrivo della piena

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Incidenti stradali, a Terni il triste primato delle strade più pericolose dell’Umbria: ecco quali sono

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento