Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Stefano Fatale: "Per rivitalizzare il centro auspico l'apertura della ztl"

L'assessore al Commercio indica le priorità e si commuove al ricordo del padre scomparso: "Oggi manca il suo abbraccio"

 

"Ridare vitalità al centro storico che si è spento ed è troppo blindato". Questo il primo obiettivo del neo assessore al Commercio, Stefano Fatale (FI), che intende subito mettersi al lavoro con la collega di Giunta che si occupa di viabilità, Benedetta Salvati, per valutare l'ipotesi di una riapertura della ztl. "E' un'ipotesi che auspico", dice prima di commuoversi nel ricordo del padre Giampaolo Fatale, storico esponente socialista e amministratore pubblico. "Mi manca l'abbraccio che oggi ci sarebbe stato - afferma con gli occhi lucidi - sarei voluto andare questa mattina al cimitero di Cesi per lasciargli un mazzo di garofani rossi ma i suoi amici mi hanno chiesto di andarci insieme domani e così faremo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento