Elezioni Suppletive, torna in Umbria Matteo Salvini: incontri con i lavoratori, comizi e cene elettorali

Il leader della Lega a supporto della candidatura nella coalizione di centrodestra (Lega Umbria, Fratelli d’Italia e Forza Italia) di Valeria Alessandrini

Lunedì 24 febbraio Matteo Salvini torna in Umbria a supporto della candidatura nella coalizione di centrodestra (Lega Umbria, Fratelli d’Italia e Forza Italia) di Valeria Alessandrini alle suppletive del Senato della Repubblica in programma domenica 8 marzo nel collegio Umbria 2.

LE TAPPE TERNANE - Matteo Salvini arriverà in Umbria alle ore 17. Previsto un incontro pubblico con cittadini e sostenitori a Narni Scalo, sala FM 56 (via Tiberina, sopra ex Abacab) insieme alla candidata Valeria Alessandrini.

Il leader della Lega si sposterà poi a San Gemini, alle ore 19, presso lo stabilimento delle Acque Sangemini dove, alla presenza del sindaco Luciano Clementella e insieme ai Parlamentari umbri della Lega, incontrerà maestranze e Rsu per recepire le criticità esistenti e cercare di dare maggiore impulso alla risoluzione della vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IN PROVINCIA DI PERUGIA - Ultima tappa umbra in programma a Foligno, per la cena delle ore 21 con sostenitori e cittadini, presso l’Hotel Ristorante Quintana in via Franco Santocchia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La mappa del contagio, “esplosione” di positivi in due comuni del Ternano

  • Coronavirus, la situazione dei contagi: in ventiquattro ore più positivi a Terni che a Perugia

  • Coronavirus, torna a salire il numero di contagi. La provincia di Terni doppia (quasi) quella di Perugia

  • Ast, la testimonianza di un lavoratore: ecco cosa è successo alla riapertura della fabbrica

  • Coronavirus, Giove verso la zona ‘rossa’. In arrivo l'ordinanza di isolamento: primo comune del ternano

  • Scuola e virus, le ipotesi: nessuna riapertura, esami “soft” e da settembre ancora didattica a distanza

Torna su
TerniToday è in caricamento