Servizi sociali, summit fra Cecconi e Barberini

L’assessore comunale al welfare fa il punto con il collega di Palazzo Donini: dobbiamo mettere a disposizione dei cittadini tutte le risorse disponibili, fino all’ultimo centesimo

“Servono risorse per il welfare e per strutturare e organizzare ancora meglio i servizi sul territorio comunale”. L’assessore comunale ai servizi sociali, Marco Cecconi, ha incontrato l’assessore regionale alla Sanità Luca Barberini, a margine dell’audizione della seconda commissione consiliare di Palazzo Spada in materia di ospedale e servizi sanitari sul territorio, per fare il punto della situazione e per illustrare criticità ancora presenti.

“Al lavoro con l’assessore Barberini, oltre a me – ha detto – erano presenti anche il presidente della seconda commissione, Orlando Masselli, e i tecnici dei servizi sociali. Le questioni che abbiamo toccato e che ho posto all’attenzione di Barberini sono state i fondi Por-Fse e Agenda Urbana, la nuova riprogrammazione a recupero dei ritardi che si sono accumulati sino al primo semestre 2018. Obiettivo: mettere a disposizione dei nostri concittadini tutte le risorse disponibili. Fino all’ultimo centesimo”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Treofan, Terni ha i giorni contati: ecco il piano di Jindal

  • Politica

    Centri sociali anziani, Cecconi: siamo all’anno zero

  • Attualità

    Via Bramante, via ai lavori: le immagini del cantiere

  • Cronaca

    Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

I più letti della settimana

  • Allarme furti, arrivano anche i reparti speciali: controlli a tappeto sul territorio

  • Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

  • Precipita nel vuoto dal terzo piano, gravissima ragazza di vent’anni

  • San Valentino, la festa dei ternani con il centro invaso da migliaia di curiosi: foto e VIDEO

  • Brutto incidente a Borgo Rivo, ferito gravemente un motociclista

  • San Valentino, Matteo Salvini: "Probabilmente una festa da abolire"

Torna su
TerniToday è in caricamento