Moto Gp, Danilo Petrucci cerca di riscatto ed il fan club annuncia: “Tutti al Prato 2”

Il pilota Ducati a Misano in cerca il rilancio dopo le ultime prestazioni deludenti. Domenica 15 settembre la prova mondiale

foto Ducati

Un riscatto auspicato quanto desiderato davanti ai tifosi di casa. Dopo tre Gp sottotono - ottavo posto in Repubblica Ceca, nono in Austria e settimo in Gran Bretagna – Danilo Petrucci cerca un sussulto. La grande occasione la fornisce Misano, circuito di casa, dove gli italiani possono contare sulla spinta del pubblico amico. A tal proposito il fan club ha dato appuntamento, sabato 14 e domenica 15 settembre, al ‘Prato2’ per sostenere Petrux in questo momento così particolare. Dopo una prima parte di stagione più che positiva, tre podi filati all’attivo e il primo straordinario successo al Mugello, il centauro ternano si è un po' perso subendo il sorpasso nella graduatoria mondiale da Alex Rins. Nelle prime due sessioni di prove libere Petrucci non è riuscito a strappare un tempo top, concludendo all’ottavo posto. Dietro di lui il compagno di scuderia Andrea Dovizioso il quale ha chiuso al decimo posto. Domani le prove ufficiali per determinare la griglia di partenza del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini.

Danilo Petrucci: “Non siamo molto soddisfatti”

 “Oggi non siamo molto soddisfatti perché fatichiamo ancora a sfruttare al meglio le gomme e anche con quella soft, che ho montato alle fine del secondo turno, non sono riuscito a migliorare il mio tempo in modo significativo. Abbiamo però delle idee su cosa fare per migliorare la situazione e adesso analizzeremo bene i dati di entrambe le sessioni per capire che direzione prendere per domani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco dopo tamponamento

  • Bollo auto e documenti di circolazione, cosa è cambiato con il 2020

  • Mistero sopra il cielo della conca ternana: “Una scia di piccole luci tutte alla stessa distanza”

  • "Se non porti i soldi stasera ti faccio sparire", giovane minacciato fa arrestare gli estorsori

  • Giovani in fuga, ecco i Comuni del Ternano da cui gli under 40 “scappano”: la classifica

  • “Sei cieco, non puoi gareggiare”, atleta ternano escluso dalla competizione di judo. La replica: “Nessuna discriminazione”

Torna su
TerniToday è in caricamento