Moto Gp, Danilo Petrucci gongola dopo il record pazzesco:"Un risultato che conta"

Tre giorni di test a Sepang andata in archivio. Il centauro della Ducati centra il miglior tempo abbassando di sei decimi il primato della pista

foto Ducati

Semplicemente pazzesco. Si è chiusa la tre giorni di Sepang con un Danilo Petrucci stratosferico. Il centauro della Ducati ha chiuso con il miglior tempo assoluto 1’58”239 abbassando di ben sei decimi il primato della pista. E’ stato un trionfo per i piloti della marca italiana. Dietro a Petrucci si è classificato a sorpresa Francesco Bagnania, ad appena 63 millesimi. Terzo posto per Jack Miller (entrambi in sella ad una Pramac) ed infine quarto Andrea Dovizioso.

“Siamo partiti decisamente bene: avevo in programma due time attack, ma un tentativo con la media al posteriore è stato sufficiente – ha dichiarato Petrucci - quando ho visto il tempo sono rimasto molto contento. È un risultato che conta e che dimostra che ci sono, ma ho visto Honda e Suzuki veloci e una Yamaha molto cresciuta. Dovremo stare attenti. Ci siamo anche concentrati su altre soluzioni”. Sull’episodio che lo ha visto sfortunato protagonista:"A metà giornata sono scivolato mentre stavo provando la nuova carena e poi, anche per le vesciche alle mani, abbiamo deciso di fermarci in anticipo. Il bilancio di questi tre giorni è comunque molto positivo, soprattutto per la mezza simulazione di gara fatta insieme a Dovizioso".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Regione, corsa al voto: non solo Tesei. Spunta l’imprenditore e la “soluzione” Caparvi: i nomi del centrodestra

  • Economia

    Scattano i licenziamenti, Pasqua amara per i lavoratori Gls. L’accusa della Cgil: sfruttamento vergognoso

  • Attualità

    Comune di Terni, pioggia di assunzioni in arrivo dopo l'approvazione del nuovo modello organizzativo

  • Cronaca

    Concorsopoli, Bocci e Valorosi in silenzio. Barberini davanti al gip parla e spiega: “Mai raccomandato nessuno”

I più letti della settimana

  • Superstrada Terni-Rieti, incidente mortale in galleria

  • Umbria, terremoto nella sanità: “decapitato” il Pd regionale

  • Panico in via Alfonsine, auto contromano sul cavalcavia di Cospea

  • Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

  • Una parrucchiera ternana al 'Salone delle meraviglie' su Real Time

  • Scossa di terremoto in provincia di Perugia, avvertita anche a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento