Fermana-Ternana 0-0, le pagelle del match odierno

Rossoverdi ancora a digiuno da tre punti. Rigore sprecato da Daniele Vantaggiato a metà secondo tempo per le Fere

Le pagelle di Fermana-Ternana:

TERNANA

Iannarilli 6 mai impegnato seriamente, sicuro in uscita e nelle rare circostanze in cui viene chiamato in causa

Fazio 6 mister Gallo gli rinnova la fiducia schierandolo dall’inizio. Tenta qualche sortita offensiva cercando di controllare le sfuriate di Zerbo

Russo 6,5 affidabile nelle chiusure difensive e bravo a leggere con tempismo le traiettorie provenienti dalle sue parti

Bergamelli 6 rischia il cartellino rosso in chiusura del match dopo aver rimediato un’ammonizione pochi istanti prima. Complessivamente però la prova è positiva

Pobega 6,5 provvidenziale la chiusura in diagonale su Malcore al 28’ del primo tempo. Prestazione molto attenta e gagliarda adattato da difensore sinistro

Defendi 5,5 esce per infortunio dopo nove minuti della ripresa. La sua prova caratterizzata da tre incursioni nel primo tempo, due di queste neutralizzate dall’opposto (10’st Castiglia 5,5 fa poco meglio del compagno di reparto,

Altobelli 5,5 duello in mediana con Giandonato che prevale piuttosto frequentemente. Pecca nel giro palla dove i rossoverdi avrebbero bisogno di velocità e fluidità nella manovra. Ammonizione gratuita rimediata nel finale

Palumbo 5,5 sottotono e stavolta poco efficace negli inserimenti a rimorchio (27’st Frediani 5,5 quantomeno ci prova per movimento e brio, manca la precisione al momento di finalizzare il lavoro svolto)

Marilungo 6,5 una buona chance in apertura di match, tanto impegno e dedizione al ruolo di trequartista. Nella ripresa cerca di trascinare la squadra imperversando su tutto il fronte  

Vantaggiato 4,5 apatico, due volte pescato in fuori gioco quando c’era da sfruttare altrettanti errori in impostazione dei canarini. Sul rigore prende una rincorsa di un metro e calcia addosso all’estremo difensore (23’st Furlan 5,5 al rientro dopo lo stop forzato, deve dare ampiezza alla manovra ma non è quasi mai servito)

Boateng 5,5 annullato dalla retroguardia gialloblù, cerca di mettersi in moto e sprigionare tutta la velocità a disposizione trovando però pronti i difensori marchigiani. Contribuisce, andando in pressing, sul rigore assegnato da Tremolada (23’st Nicastro 5 inconcludente al rientro dopo l’infortunio)

FERMANA Marcantognini 6,5, Soprano 6,5, Scrosta 6, Sarzi sv (25’ pt Maloku 6), Sperotto 6, Grieco 6, Giandonato 6,5, Fofana 6, Zerbo 5,5 (29’st Marozzi sv), Lupoli 5,5, Malcore 5,5 (28’st Nepi sv)

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate, la soluzione migliore per arredare il giardino

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Ecologia e colori brillanti, ecco la moda estate 2019

I più letti della settimana

  • Giovane ternano sfida il campione Nicolò Scalfi a 'Caduta Libera' su Canale 5

  • Incidente stradale sulla Marattana, coinvolti due autoveicoli

  • Incidente stradale, impatto tra moto ed autoveicolo in Valnerina

  • I ternani più famosi in Italia e nel mondo: ecco la classifica completa

  • Incidente stradale, due auto coinvolte in via Narni

  • Un architetto ternano alla corte dell'Expo di Dubai, secondo posto per costruire l'anfiteatro del futuro

Torna su
TerniToday è in caricamento