Giovane calciatore ternano campione di fair play, il gesto che ha sorpreso tutti

Gli applausi del pubblico presente e le dichiarazioni del presidente avversario :"Un insegnamento per tutti coloro i quali si interessano a questo sport"

campitello calcio

Campionato di Promozione Umbra girone B, di fronte Campitello-Montecastello Vibio, valevole per la seconda giornata del torneo regionale. Siamo al minuto 32 della prima frazione con i ragazzi del presidente Cristiano Castellani avanti 2-0. Il direttore di gara Vincenzo Oristanio di Perugia decreta un calcio di rigore a favore della formazione di casa, penalty che potrebbe consentire ai rossoblù di chiudere definitivamente i conti, poi il gesto inaspettato

Jacopo Tassone campione di fair play

Il giovane centrocampista del Campitello richiama l'attenzione del direttore di gara. "Il tocco di mano è stato mio, niente massima punizione" Dagli spalti del comunale 'Mario Cicioni' un lungo applauso spontaneo e la decisione dell'arbitro di convertire l'infrazione a favore degli ospiti. Alla fine il match terminerà 4-3 grazie alle reti di Bellini (doppietta), Donati e Lora Almonte per il Campitello; Trotta e Tavoloni (doppietta) per il Montecastello Vibio. Il presidente Joselito Palombi, al termine del match ha ringraziato Tassone per lo splendido gesto. Le sue dichiarazioni al portale Eccellenza Calcio :"Ho assistito ad un gesto inaspettato, inconsueto. Mi sento in dovere di elogiare il ragazzo e tutta la società Campitello. Un insegnamento per tutti coloro i quali si interessano a questo sport. L'emblema è stato infatti l'applauso sereno di tutti i presenti, complimenti" 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

Torna su
TerniToday è in caricamento