Renate-Ternana 1-1, le pagelle del match disputato al Città di Meda

Si è giocata la gara valevole per la quinta giornata di ritorno del torneo di Lega Pro. A segno Marino Defendi e Gomez per un pari che interrompe la striscia negativa di risultati ma serve davvero a poco

Le pagelle di Renate-Ternana

TERNANA

Iannarilli 6 inoperoso per quasi tutta la durata della partita, prima 'graziato' dal palo poi punito sulla respinta del montante da Gomez

Fazio 5,5 sovrastato da De Sena nel frangente del palo colpito dal centravanti sul quale Gomez ribadisce in porta 'macchiando' una prestazione che era positiva fin li

Diakité 6,5 giganteggia da centrale difensivo riuscendo a respingere tutte le palle vacanti 

Russo 6 esordio senza sbavature per l'ex centrale del Siena inserito da centrale difensivo posizione sinistra. Nel recupero svetta di testa non trovando la porta lombarda 

Defendi 6,5 inserimento con timing impeccabile, terzo centro stagionale all'attivo e spinta continua sul binario di competenza 

Paghera 5,5 tra i migliori per almeno un'ora di gioco, quando cala di intensità e lucidità ne risente un pò tutta la mediana delle Fere

Palumbo 6 apporta qualità ed inserimento, peculiarità che un pò sono mancate fin alla Ternana. Sorpreso dal sinistro volante di Gomez  

Pobega 6 delicata e precisa la palla che mette a Defendi nella circostanza del vantaggio rossoverde. Soffre nella ripresa e viene richiamato da mister Calori (21'st Castiglia 5,5 anche lui come Russo all'esordio in maglia rossoverde, da rivedere sicuramente. Entra in una fase di gioco discendente per i rossoverdi)

Giraudo 5,5 sottotono la prova del laterale rossoverde, anche a causa dell'ammonizione ricevuta e delle precarie condizioni fisiche (16'st Frediani 5 patisce le incursioni di Guglielmotti, su una di queste scaturisce il pari nerazzurro, in una posizione a lui poco congeniale) 

Vantaggiato 5 gigantesca la chance fallita nel cuore del primo tempo; con tutta la porta a disposizione centra l'estremo difensore nerazzurro. Nella ripresa da una preziosa sponda manda in porta Bifulco che però centra in pieno il difensore (16'st Marilungo 5,5 una girata spalle alla porta e poco altro)

Bifulco 6,5 spunti preziosi ed imprevedibili i quali mandano fuori giri i centrali lombardi, un pizzico egoista ad inizio ripresa quando riceve da Vantaggiato e non chiude la triangolazione (21'st Nicastro 5 non pervenuto) 

RENATE Cincilla 7, Caccin 6, Saporetti 6,5, Teso 6, Vannucci 5,5, Anghileri 6 (21'st Guglielmotti 6,5), Pavan 6,5, Rossetti 6,5, Venitucci 6 (40'st Quaini sv), Gomez 6,5, Spagnoli 5 (21'st De Sena 6,5)

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Casa nel caos? Niente paura, arrivano i metodi per imparare a tenere tutto a posto

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

  • Uomo trovato morto in un campo, indaga la polizia scientifica

Torna su
TerniToday è in caricamento