Subbuteo, grande successo dell'iniziativa promozionale Fistc al Liberati

Molto buona la partecipazione con oltre 40 persone che hanno assistito all'evento 'Uno stadio in punta di dito': si sono giocate diversi partite sui campi verdi con spiegazione delle regole del gioco del subbuteo


Si svolta la manifestazione 'Uno stadio in punta di dito'.  Si sono intrecciati i loghi della Ternana Calcio e della Fisct, stamani, allo stadio Liberati. Un vero successo, dunque, per l'evento promosso dalla nostra Federazione, rappresentata dal segretario Dino Granato, e portata avanti in modo eccellente e appassionato, dal tesserato dell'Asd Aosta Marco Perotti. Presente, oltre ai rappresentanti della Ternana Sergio Salvati (responsabile marketing) e Lorenzo Modestino (ufficio stampa), anche il sindaco di Terni Leonardo Latini, l'assessore allo Sport Elena Proietti, lo scrittore Fabrizio Ghilardi e il ternano doc e giocatore dei Bologna Tigers Francesco Mattiangeli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molto buona la partecipazione con oltre 40 persone  che hanno assistito presso l' aerea ospitalità della Ternana Calcio presso lo stadio tribuna A : si sono giocate diversi partite sui campi verdi con spiegazione delle regole del gioco del subbuteo. L' esposizione delle miniature rosso verdi ha incuriosito molto le persone presenti ,  c'erano squadre dal 1960 a oggi .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza a Terni, l’idea originale di un’attività commerciale a tutela dei clienti: “Facile e funzionale”

  • Incidente stradale, geometra muore a Modena schiacciato dalla propria auto

  • Terni in lutto, è scomparso Francesco Valli: “Lu paciarellu de Boccaporcu”. Se ne va un pezzo di storia della città

  • Momenti di tensione in piazza della Repubblica a Terni, interviene il servizio interforze

  • Sciame di piccole scosse di terremoto nel territorio ternano: sale la preoccupazione

  • Crodino, patatine e coca: la questura chiude un bar di Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento