Ternana, Fabio Gallo prolunga il contratto e la società sottolinea: Un segno di grande fiducia"

L'annuncio a sorpresa sul portale di via della Bardesca nella serata odierna a tre giorni dalla sfida contro il Picerno

Fabio Gallo

Nella serata di Halloween i tifosi della Ternana trovano una sorpresa inaspettata o quantomeno non preventivata. La società di via della Bardesca ha infatti annunciato il prolungamento del contratto a Fabio Gallo con nuova scadenza fissata 30 giugno 2021. Un attestato di stima, si legge nella nota ufficiale, che fa seguito alle dichiarazioni del vice presidente Paolo Tagliavento, rilasciate nella giornata di ieri.

Fabio Gallo prolunga con le Fere

“Il direttore sportivo rossoverde, Luca Leone, in totale accordo con il presidente Stefano Bandecchi ed il vice presidente Paolo Tagliavento, è lieto di comunicare il prolungamento di contratto con il responsabile tecnico della prima squadra, sig. Fabio Gallo. La nuova scadenza quindi sarà 30 giugno 2021. Il prolungamento con il tecnico lombardo rappresenta un segno di grande fiducia verso il nostro allenatore. Fiducia che non è mai venuta meno da quando Fabio Gallo siede sulla panchina delle Fere”. L’annuncio arriva dopo la prima vera settimana di difficoltà dei rossoverdi e va interpretato in tal senso. Un riconoscimento a cospetto di quanto mostrato fin qui - sedici punti su ventuno fuori casa sono un ruolino oggettivamente pazzesco in attesa di iniziare a marciare anche in casa - e di auspicio per il futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto no-cost, dopo il bluff arrivano le manette: arrestato l’amministratore della Vantage Group

  • Il saluto speciale di Daniela ai suoi clienti: “Vi terrò tutti nel mio cuore”

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento