Terni Rugby, fine settimana a Piediluco tra rowing e canottaggio

Un week intenso per preparare al meglio la nuova stagione

foto rugbyterni.it

Un week alternativo ed impegnativo per la nuova franchigia dei seniores e dell’Under 18 di Terni Rugby, Young Rieti e Guardia Martana. Sabato 25 e domenica 26 agosto doppio allenamento a Piediluco, utilizzando il vogatore per il rowing a terra e in acqua le imbarcazioni utilizzate nel canottaggio. A tal proposito preziosa la collaborazione del Circolo Canottieri che si è messo a totale disposizione dei rugbisti, fornendo assistenza tecnica e una costante presenza. Le sessioni si sono contraddistinte da riscaldamento con il vogatore a terra, lavoro atletico con la preparatrice Jessica Pieramati ed il coordinatore Pietro Leonardo. Infine tutti in acqua a tirar vogate

Le dichiarazioni dei protagonisti

Al seguito dei ragazzi i coach Mario Pariboni, Marco Diamanti, Mirco Pelagalli, Sergio Depretis ed il presidente del Guardia Martana Filippo Calzolari :“Organizziamo tutti gli anni campi in montagna sui Monti Martana – osserva quest’ultimo – con attività di sport e svago. Quest’anno volevano fare qualcosa di diverso, abbiamo pensato al rafting ma poi abbiamo deciso di venire a Piediluco e l’abbiamo proposto a tutti i ragazzi della nuova franchigia. Una giornata di sport a 360 gradi tra giochi di forza fisica, rowing, canottaggio e naturalmente un immancabile tuffo nel lago. Devo ringraziare per l’ottima ospitalità il Circolo che si è messo a nostra disposizione ed è stato un piacere per noi ‘stupirli’ con le abilità dei nostri ragazzi”. Il consigliere del Circolo Canottieri Piediluco ossia Enrico Cresta ha dichiarato: “Mi è piaciuto molto il loro spirito ho visto un bel gruppo, unito e animato da un vero spirito di squadra. Per venire da uno sport completamente diverso, secondo me qualche ragazzo è portato per il canottaggio. Ho visto in passato altri ragazzi di altri sport cimentarsi in acqua ma erano decisamente più legati”. Infine Claudio Giampietri storica bandiera del rugby di Rieti :“Come ogni canottiere che si rispetti, anche un rugbista mette massimo impegno su ogni cosa ed è quello che hanno fatto i nostri ragazzi. Hanno dimostrato forza fisica e resistenza, si vede che ci tengono fare bella figura. Li ho visti molto motivati, fisicamente stanno bene e hanno la mentalità vincente”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul terreno di gioco, muore Alfredo Battella: il cordoglio di Ternana, Narnese ed Orvietana

  • Terni on ufficiale, il programma completo della Notte Bianca più attesa

  • Gli operai dell’Acciai Speciali Terni a Carta Bianca su Rai 3: “Salvini ha perso una grande occasione”

  • Elezioni regionali, il sondaggio: il centrodestra è in testa, ma l’asse giallorosso è a un soffio

  • Dal Grande fratello allo studio di registrazione, Martina Nasoni diventa cantante: ecco il suo primo singolo

  • Incidente stradale, ciclista impatta contro auto nel pomeriggio odierno

Torna su
TerniToday è in caricamento