Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il Comune di Terni dichiara guerra alle buche: ecco il piano quinquennale strade

Un milione di euro l’anno per finanziare gli interventi, in autunno i primi cantieri. Melasecche: i cittadini hanno sofferto, questa è una risposta seria

 

Il piano quinquennale strade 2019-2023 predisposto dal Comune di Terni prevede un investimento pari a un milione di euro l’anno. Ad annunciarlo in conferenza stampa questa mattina, 5 agosto, l’assessore ai lavori pubblici di Palazzo Spada, Enrico Melasecche.

“Tutti i lavori fatti fino ad oggi, sono stati eseguiti grazie alla ‘pulizia’ del bilancio passato – ha spiegato Melasecche – Il nuovo programma dei lavori prevede 800mila euro l’anno per le bitumazioni, 100mila per le pavimentazioni pregiate dei centri minori e del centro di Terni e 100mila euro l’anno per i guard rail”.

Melasecche ha dunque parlato di una “risposta organica, seria”, spiegando che il 2019 i primi interventi non arriveranno prima dell’autunno. “Nel frattempo, i cittadini possono vedere nuove bitumazioni fatte da Open Fiber dove è stata messa la fibra. Avremo una ribitumazione senza che il Comune spenda un solo euro. Per la manutenzione ordinaria abbiamo i canoni idrici 2018 per tratti di 50/100 tra i più malridotti. I cittadini hanno sofferto, le loro lamentele sono condivisibili. Da oggi andremo non più in salita, ma in discesa e con un moderato ottimismo”.

Potrebbe Interessarti

  • Comune di Terni: "E' accaduto qualcosa di inverosimile, bisogna capire chi governa la città"

  • “Terni si è svegliata avvolta da una puzza terribile”, la denuncia del senatore Lucidi

  • Comune di Terni, Fiorini occupa il consiglio comunale: il sindaco ha tradito noi e gli elettori

  • Odori maleodoranti a Terni: “Puzza di pesce avariato in tutta la zona”

Torna su
TerniToday è in caricamento