Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, anche Terni si unisce al flashmob: il video in piazza Tre Monumenti diventa virale

Numerosi i cittadini che si sono uniti all'iniziativa organizzata in tutta la penisola affacciandosi da balconi e finestre

 

Un flashmob contro l'isolamento da Coronavirus. In ogni parte d’Italia migliaia di iniziative per sentirsi più vicini affacciandosi dai balconi e dalle finestre delle proprie abitazioni. C’è chi riesce sempre a contraddistinguersi in positivo e strappare un sorriso anche in momenti come questi. Cantare l’inno, mostrare la bandiera tricolore, approcciare una canzone, suonare uno strumento musicale fino ad arrivare a momenti davvero esilaranti. Sono stati segnalati concerti, dj set e tanto altro rigorosamente distanti e separati ma uniti dall’evento organizzato virtualmente. A Terni particolare l’idea di un ragazzo che da piazza Tre Monumenti ha deciso di far ascoltare ai residenti un tipico pezzo di Rino Gaetano ossia “Gianna”. Tra le frasi più belle all’interno della celebre canzone “Evviva la vita” che è riecheggiata in diverse parti del centro cittadino. Il video naturalmente è diventato virale ed è stato particolarmente apprezzato dagli utenti sui social network.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento