Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FarmaciaTerni, la sfida di Ricci: torneremo all’utile già nel 2020

L’amministratore unico ascoltato dalla terza commissione consigliare di Palazzo Spada. “Il personale? Quello impiegato oggi è indispensabile, procederemo solo ad esodi incentivati”

 

Il futuro di FarmaciaTerni passa necessariamente attraverso un “robusto piano di risanamento”. L’amministratore unico dell’azienda, Federico Ricci, è in audizione presso la terza commissione consigliare di Palazzo Spada. “Per risanare una situazione del genere ci vuole tempo, ma ritorneremo all’utile già nel 2020. Abbiamo fiducia da fornitori, banche e mercato. Il personale oggi impiegato è indispensabile per il servizio che vogliamo offrire, si tratta di personale di grande professionalità. Procederemo ad una ottimizzazione delle risorse con un piano di esodi incentivati e con l’obiettivo di far tornare il personale ad essere performante”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TerniToday è in caricamento