Presidio del comitato 'No Inc' sotto Palazzo Spada:"Sull'Umbria rischio ricaduta dei danni fatti nella capitale"

Il presidente Fabio Neri:"L'incendio dei due impianti di trattamento meccanico a Roma crea una situazione di emergenza"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Diversi i temi affrontati nella conferenza stampa-presidio che si è svolta stamattina a Terni, davanti a Palazzo. Le parole del presidente del comitato No Inc Fabio Neri, il quale fa il punto della situazione, nella video intervista: "Abbiamo appreso le novità dalla visita della Commissione sul ciclo dei rifiuti che ha fatto visita a Terni.- sottolinea Neri - Dai verbali comparsi sul sito della Camera si evidenzia che tutti e due gli incenetori sono sotto accusa per associazione a delinquere e traffico illecito di rifiuti a seguito di un'inchiesta, partita nel 2016, dalla DDA di Firenze"

Potrebbe Interessarti

  • Nuove frontiere per l'autismo, parte il progetto OpenFarmS

  • E gli studenti diventano “sentinelle” dell’ambiente

Torna su
TerniToday è in caricamento