menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrone

Arrone

Amministrative, Marsilio Francucci annuncia la candidatura con mail dell'ospedale: il Pd all'attacco

La sezione di Arrone del Partito democratico prende le distanze:"Non volendo in alcun modo essere convolti in azioni non legittime o non corrette poste in essere da altri"

Una ‘gaffe’ sottolineata dalle pagine del Messaggero, nella quale si è imbattuto Marsilio Francucci. Il candidato sindaco di Arrone, lista ‘Noi ci siamo – il comune che vogliamo” e primario del ‘day surgery’ ha utilizzato l’indirizzo mail dell’ospedale Santa Maria per annunciare la sua candidatura, alla stampa, a primo cittadino. A seguito di tutto ciò il Partito democratico, sezione di Arrone, prende le distanze dando incarico ad un proprio legale affinché svolga le opportune verifiche

"Il Partito Democratico di Arrone, acquisita notizia certa per via documentale del fatto che il signor Marsilio Francucci, candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative del Comune di Arrone, medico presso l’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni, ha inoltrato a numerose testate giornalistiche il comunicato stampa che lanciava la sua candidatura attraverso la mail dell’azienda ospedaliera. Considerato che il dott. Francucci è stato iscritto al circolo PD di Arrone ed è stato appartenente all’assemblea regionale del PD, non volendo in alcun modo essere convolti in azioni non legittime o non corrette poste in essere da altri, ha ritenuto doveroso prendere tutte le distanze possibili da tali comportamenti e dare incarico ad un proprio legale affinché svolga le opportune verifiche, presso i competenti organismi dell’Azienda ospedaliera, circa la legittimità di tale operato e di altri possibili comportamenti non regolari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento