Amministrative 2019, ecco la nuova giunta di San Venanzo: due assessori e deleghe ai consiglieri

Nell’esecutivo del sindaco Marsilio Marinelli entrano Stefano Posti e Roberta Giuliani. Nicola ROsetti è capogruppo di maggioranza

Il sindaco Marsilio Marinelli, rieletto per il secondo mandato, ha presentato al Consiglio la nuova giunta comunale di San Venanzo. Stefano Posti sarà vicesindaco con deleghe a bilancio e tributi, servizi, patrimonio comunale, lavori pubblici, attività e impiantistica sportiva, politiche ambientali ed energetiche. Roberta Giuliani si occuperà invece di associazionismo e volontariato, scuola, biblioteca e museo, politiche giovanili, politiche culturali, promozione turistica.

Il sindaco ha anche assegnato numerose deleghe ai consiglieri di maggioranza. A Carlotta Moscatello vanno attività di collaborazione alla sottoscrizione dei gemellaggi con Tisno (Croazia) e San Lawrence (Malta). A Marta Cerquaglia invece raccordo tra amministrazione ed ente ed associazioni per eventi culturali ed attività di raccordo per piano attività con le strutture ricettive comunali. Ivano Germani si occuperà di attività di raccordo per la predisposizione del nuovo Prg, Moreno Cetroni raccordo con associazioni ed enti per l’organizzazione e gestione di manifestazioni sportive nel territorio comunale. Il capogruppo di maggioranza è Nicola Rosetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo su Terni e provincia, allagamenti e disagi: donna al sicuro prima dell'arrivo della piena

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Maltempo a Terni, fiume Nera a rischio esondazione: peggioramento nelle prossime ore

  • Incidenti stradali, a Terni il triste primato delle strade più pericolose dell’Umbria: ecco quali sono

  • Pericoli a Terni, la buca più ‘chiacchierata’ della città diventa un simbolo

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

Torna su
TerniToday è in caricamento