Amministrative 2019, Orvieto al ballottaggio: oltre 16mila alle urne, il gioco delle alleanze

Si decide la partita tra Giuseppe Germani e Roberta Tardani. In vantaggio la candidata del centrodestra che ha chiuso il primo turno al 44%

Germani-Tardani, ultimo atto. La parola alle urne per il ballottaggio che deciderà il nuovo sindaco di Orvieto. Oltre 16mila gli orvietani al voto nella giornata del 9 giugno (al primo turno del 26 maggio, l’affluenza è stata di quasi il 74% con 12mila cittadini che si sono recati alle urne).

La candidata del centrodestra arriva alla sfida con un vantaggio piuttosto significativo (43,97% contro il 31,91% del candidato del centrosinistra) ma fondamentali per decidere l’esito del voto sarà il gioco delle alleanze.

fac.simile.scheda.elettorale-2Germani ha stretto un accordo con la lista Bella Orvieto che al primo turno sosteneva la candidatura di Tiziano Rosati. Nessun accordo politico per Tardani che, almeno sulla carta, potrebbe fare almeno affidamento sul 2,56% incassato al primo turno da Matteo Panzetta (Casapound).

Il grande interrogativo ruota attorno ai duemila voti di Franco Raimondo Barbabella. L’ex preside, già sindaco della Rupe, non ha (ufficialmente) alcun tipo di apparentamento. Se è vero che la destinazione naturale di almeno una parte di quei consensi potrebbe essere la sinistra, e dunque Germani, il progetto politico di “rottura” porta a credere che senza indicazioni particolari, quelle preferenze potrebbero essere piuttosto libere e quindi decidere in maniera imprevedibile l’esito elettorale.

Sfida aperta dunque a ogni tipo di risultato: si vota dalle 8 alle 23.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Donna trans accoltellata di notte nella sua abitazione in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

  • Una gita a Terni che è valsa due multe in un minuto. L'indignazione di un turista: "Mi appellerò al prefetto"

  • Valigie di droga dal Pakistan a Terni. Decapitata la cupola dei signori dell'eroina

  • Bliz della squadra mobile, vasta operazione antidroga a Terni: “Indagine articolata e complessa iniziata oltre un anno fa”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento