menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2019, ecco il primo candidato a Stroncone

A uscire allo scoperto una lista civica che guarda al centrodestra

Anche a Stroncone, dopo molti rumors e confronti, è iniziata ufficialmente la corsa alla fascia tricolore.
Una sfida che si preannuncia decisamente complessa, considerando che le voci parlano addirituura di cinque liste tra cui i cittadini saranno chiamati a scegliere, ma di cui ancora non si ha alcuna certezza, se non quella per il primo candidato a uscire allo scoperto: si tratta di Marco Serafini, appoggiato dal Comitato Stroncone Civica per “Marco Serafini Sindaco”.
“Superando calcoli, convenienze e attendismi, che non mi appartengono - afferma Serafini in una nota - ho deciso di accettare la sfida che raccolgo in nome e per conto dei tanti compaesani ed amici che in queste settimane mi hanno affettuosamente espresso la loro fiducia”.


Al momento non si hanno altre notizie ufficiali: il sindaco uscente, Alberto Falcini, eletto nel 2014 con la lista Insieme per cambiare, aveva preannunciato di mettersi a disposizione per un solo mandato. Tuttavia, non sono esclusi colpi di scena finali.

Ma quella di oggi è la giornata di Marco Serafini: “Il mio paese, nel quale sono nato, cresciuto e nel quale vivo con la mia famiglia, merita oggi più che mai di essere protagonista e vivere una nuova fase di rilancio politico, sociale e culturale. La mia candidatura civica, fatta con orgoglio ma senza protagonismo, spero possa allargarsi fino ad assumere le caratteristiche di una ‘importante ed aggregante coalizione per il futuro’ nell’interesse unico del paese di Stroncone. L’idea della nostra comunità proiettata nei prossimi decenni, è il  valore aggiunto sul quale lavorare sin da oggi per tentare di incidere sul  ruolo del nostro comune nel contesto regionale e nel rapporto diretto con i propri cittadini.
La mia è la visione di una comunità unita, che  deve uscire dalla riproposizione di vecchi schemi e superare le lacerazioni del passato, che non hanno più senso di essere riproposte, se non per l’egoismo di pochi o per gli interessi trasversali di altri. Questa è la mia speranza e questa è la nostra sfida - conclude - che vogliamo vincere insieme ai tanti cittadini di Stroncone anticipando modelli alternativi di sviluppo e coniugando tradizione ed innovazione nel solo interesse della nostra comunità
Nei prossimi giorni sarà annucniato il nome della lista e dei candidati, successivamente saranno avviati degli incontri sul territorio durante i quali sarà possibile fornire idee e suggerimenti da inserire nel programma amministrativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento