rotate-mobile
Rettili pericolosi

Morso alla mano dal suo raro serpente: giovane in terapia intensiva

Un ragazzo di 28 anni della Repubblica di San Marino è ricoverato in ospedale dopo essere stato morso dal suo amato rettile, una vipera della sabbia

Quel serpente che tanto ama si è rivelato più pericoloso di quanto pensasse. Un ragazzo di 28 anni della Repubblica di San Marino è ricoverato in ospedale dopo essere stato morso dal suo serpente. Si è reso necessario il ricovero in terapia intensiva. L'uomo è andato autonomamente domenica al pronto soccorso dopo essere stato morso dal rettile, una vipera nordafricana, a un dito di una mano. Non c'è troppo da scherzare con le vipere nordafricane, note anche come Cerastes Cerastes o vipera della sabbia. Il serpente solitamente era conservato in una teca domestica a casa del malcapitato, ma evidentemente domenica era stato fatto uscire.

In ospedale i sanitari si sono attivati subito ed è partita la chiamata al centro antiveleni di Pavia (uno dei maggiori centri presenti in Italia) per l'antidoto, che però era disponibile soltanto nella farmacia dell'Università di Ginevra. Un gruppo di volontari della Croce Rosse si è messo in strada di notte alla volta della Svizzera. Tempo da perdere non ce n'era, evidentemente.

Bambino di sei anni muore per il morso di un serpente

L'antidoto non è stato usato però, non ce n'è stato bisogno finora. Le condizioni di salute del giovane, dopo il morso del rettile, sono fortunatamente migliorate: resta ricoverato per essere monitorato. Il 28enne ha fatto sapere che i suoi serpenti sono stati dichiarati alle autorità competenti e vivono in apposite teche riscaldate. La vipera della sabbia è un serpente corto e tozzo, che non supera i 60 centimetri di lunghezza. Anche se velenosa, in genere non è considerata pericolosa. Il suo è un veleno tossico ma non mortale per l'uomo.

Articolo originale su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morso alla mano dal suo raro serpente: giovane in terapia intensiva

TerniToday è in caricamento