rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Annunci

Pericoli lungo la strada Valnerina: “In arrivo un rilevatore di velocità”. Diciassette violazioni in due settimane di controlli

L’assessore alla viabilità Giovanna Scarcia: “Tutor o velox nel tratto compreso tra Collestatte piano e Torreorsina”

Una protesta pacifica, risalente allo scorso mese di ottobre, la successiva interrogazione Pd a firma Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis. Infine la risposta dell’assessore alla viabilità Giovanna Scarcia, nel corso dell’ultima seduta del question time. Riavvolgendo il nastro occorre risalire proprio al 9 ottobre 2021 quando il segretario del circolo Pd Massimo Leopoldi - delle frazioni di Collestatte e Torreorsina - intervenne a riguardo, nel corso di un’iniziativa tenutasi a bordo della strada statale Valnerina: “Abbiamo raccolto 170 firme perché questa situazione che concerne il pezzo di strada della ex VI Circoscrizione, è diventata insostenibile. Dopo le 20 sembra di stare in un circuito”.

A rinforzare le criticità sollevate, enunciate in precedenza, i consiglieri del Pd Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis. Gli esponenti Dem sollecitavano la giunta ad intervenire e predisporre “con la massima urgenza, specifici servizi di vigilanza, atti a far rispettare tutte le norme previste dal vigente Codice della Strada riprendendo anche in esame l’installazione di funzionali strumenti, per la misurazione della velocità da installare in prossimità dei centri abitati ricompresi fra i vocaboli Tiro a Segno e Palombare del Comune di Terni, così come già installati nei tratti della medesima strada che attraversa i Comuni di Arrone, Montefranco e Ferentillo”.

La risposta dell’assessore alla viabilità Giovanna Scarcia: “La questione è nota” ha esordito. “Da un punto di vista della competenza è della terza sezione della polizia locale. Occorre segnalare che l’incremento del traffico si evidenzia in primavera ed estate. Prima dell’interrogazione è stata presentata una petizione da parte di alcuni cittadini e disposti dei controlli previsti dalla Questura, mediante una specifica ordinanza. In due settimane sono stati controllati 77 veicoli così ripartiti: 58 autovetture, 13 motocicli e sei autocarri con l’accertamento di 17 violazioni”.

Un capitolo a parte merita la questione della velocità sopra i limiti previsti: “La direzione polizia locale, nel mese di ottobre, ha svolto un sopralluogo tra le frazioni di Collestatte Piano e Torreorsina per individuare il punto più corretto per l’installazione di un dispositivo per il controllo automatico della velocità. Nella fattispecie tutor o velox. L’iter progettuale è in fase di studio avanzato, ma è necessario il decreto prefettizio. Siamo in attesa di risposta da parte del Prefetto” ha concluso l’assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericoli lungo la strada Valnerina: “In arrivo un rilevatore di velocità”. Diciassette violazioni in due settimane di controlli

TerniToday è in caricamento