19 dei 20 migranti fuggono dal centro di accoglienza di Terni. La questura conferma l'allontanamento

Nella notte dell'1 agosto, 19 dei 20 migranti arrivati a Terni dalla Tunisia si sono allontanati dalla struttura di accoglienza. La polizia li sta cercando prima che entrino nel circuito della clandestinità.

Era diventata una voce che stava ciroclando sui social, rilanciata dalla senatrice leghista Alessandrini. Poi la conferma della questura di Terni: 19 dei 20 migranti assegnati alla prefettura e collocati in un centro di prima accoglienza convenzionato, sono fuggiti nella notte fra l'1 e il 2 agosto.

A darne conferma è il vice questore aggiunto di Terni, Giuseppe Taschetti: "Si sono allontanati nella notte dal centro di accoglienza dell'associazione "San Martino" facendo perdere le loro tracce. Dalla prima mattina di domenica 2 agosto, sono in corso ricerche a tutto campo. Forze di polizia, inclusa la stradale e la polizia ferroviaria, sono dispiegate su tutto il territorio provinciale. Tuttavia il rischio, pressoché certo, è che questi soggetti rientrino nel circuito della clandestinità anche a causa della difficoltà oggettiva di individuarli e identificarli in quanto privi documenti di identità".

Secondo quanto affermato da Taschetti, la "fuga" dei migranti dai centri di accoglienza sarebbe una prassi piuttosto comune: "Molti di questi soggetti hanno piano ben preciso, ovvero quello di espatriare verso i paesi del centro e nord Europa. L'Italia è, per molti di loro, un primo accesso verso altri paesi". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • La terra trema, doppia scossa di terremoto in venti minuti a Massa Martana e a Norcia

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Uomo disteso a bordo della strada tra lo stupore dei passanti a Terni, intervengono due pattuglie dei carabinieri

  • Un posto in banca, il Monte dei Paschi di Siena assume: 250 posti di lavoro, opportunità anche in Umbria

  • Rapita, uccisa e fatta sparire: le “verità” nascoste sul caso di Barbara Corvi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento