FOTO 4mila mozziconi raccolti in via Tacito. I volontari di "Mi Rifiuto" installano un raccoglitore di cicche

I volontari "Mi Rifiuto" si spostano in pieno centro per raccogliere i mozziconi dispersi in corso Tacito. Distribuiti i primi 100 contenitori porta cicche. La nuova impresa del gruppo civico. Le foto di Giacomo Sirchia.

Negli ultimi mesi abbiamo imparato a conscerli e apprezzarne l'impegno e l'entusiasmo per difendere la città e l'ambiente dal degrado con il buon esempio. Sono i volontari del gruppo civico "Mi Rifiuto" che sono passati all'azione in centro città. 

Oggetto dell'azione pulitiva sono stati i mozziconi dispersi in corso Tacito. Più di 4mila, fanno sapere i volontari, che hanno donato alla città il primi 100 porta cicche "ad altrettanti cittadini fumatori che sono ora chiamati a dare il loro piccolo ma significativo contributo al rispetto dell'ambiente ed al decoro della città".

Il rilascio dei mozziconi di sigaretta produce un impatto sull'ambiente notevole perché il materiale non è biodegradabile oltre a contenere sostanze chimiche. Un impatto moltiplicato per 4mila solo in Corso Tacito."Solo questo dato numerico - scrivono i volontari - deve dare il senso di quanto sia impattante sull'ambiente il deprecabile fenomeno dell'abbandono di mozziconi in terra, nei giardini, nei corsi d'acqua. Senza considerare - concludono - la dispersione di tutti i composti chimici che si trovano nei filtri che contribuiscono ad inquinare ciò che poi mangeremo e berremo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni, ancora pulizie in centro città. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del DPCM. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento