menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A cena con i quattro sensi, stasera l'appuntamento è al buio

All'Hotel de Paris un appuntamento organizzato dall'Apri dedicato a sensibilizzare le persone su cosa significa essere non vedente o ipovedente

L'appuntamento è davvero particolare. Una cena al buio, con l'obiettivo di sensibilizzare i partecipanti su cosa vuol dire essere non vedenti o ipovedenti, anche se solo per pochissimo tempo, partendo da un momento conviviale e quotidiano.

E' organizzata con questo spirito la Cena al buio che si svolgerà stasera all'Hotel de Paris e promossa dall'Apri, l’Associazione pro retinopatici ed ipovedenti. La sezione umbra è guidata, dallo scorso maggio, da Gabriele Scorsolini, atleta ternano tricolore nel judo e campione di arrampicata sportiva. L'idea è quella di offrire un'occasione di confronto e riflessione, facendo scoprire cosa significhi non poter contare sul senso maggioremente utilizzato dai più, ossia la vista, puntando invece alla multisensorialità, approcciando in maniera diversa ai sapore e alle persone.
La cena inizierà alle 20,30. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il 320 1991446.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento