A cena con i quattro sensi, stasera l'appuntamento è al buio

All'Hotel de Paris un appuntamento organizzato dall'Apri dedicato a sensibilizzare le persone su cosa significa essere non vedente o ipovedente

L'appuntamento è davvero particolare. Una cena al buio, con l'obiettivo di sensibilizzare i partecipanti su cosa vuol dire essere non vedenti o ipovedenti, anche se solo per pochissimo tempo, partendo da un momento conviviale e quotidiano.

E' organizzata con questo spirito la Cena al buio che si svolgerà stasera all'Hotel de Paris e promossa dall'Apri, l’Associazione pro retinopatici ed ipovedenti. La sezione umbra è guidata, dallo scorso maggio, da Gabriele Scorsolini, atleta ternano tricolore nel judo e campione di arrampicata sportiva. L'idea è quella di offrire un'occasione di confronto e riflessione, facendo scoprire cosa significhi non poter contare sul senso maggioremente utilizzato dai più, ossia la vista, puntando invece alla multisensorialità, approcciando in maniera diversa ai sapore e alle persone.
La cena inizierà alle 20,30. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il 320 1991446.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento