rotate-mobile
Attualità

Abbandonato nelle campagne, ora Spillo cerca una casa per Natale in cerca di “protezione e calore”

Il pincher di quattro anni si trova nel canile Parco Rifugio San Crispino di Narni: “È piccolo e dolcissimo. Ama stare al sicuro tra le braccia”

È stato abbandonato nelle campagne amerine e ora cerca una casa per trasmettere tutto il suo affetto durante le festività natalizie. Questa la storia di Spillo raccontata dall’associazione ‘Amici a quattro zampe’ di Amelia. Il pincher di quattro anni si trova all’interno del canile Parco Rifugio San Crispino di Narni in cerca di “protezione e calore”. 

“Spillo - racconta l’associazione -  è stato abbandonato nelle campagne Amerine, non sappiamo la sua storia ma sappiamo cosa trapela da ogni suo movimento e da ogni suo sguardo, ossia la voglia di essere amato. È piccolo e dolcissimo, pesa sei chilogrammi e ama stare al sicuro tra le braccia. Sappiamo cosa trapela da ogni suo movimento e da ogni suo sguardo, ossia la voglia di essere amato”.

“Spillo ha un carattere molto dolce, ama farsi accarezzare e cammina bene al guinzaglio. Ha quattro anni, è castrato, microchippato, vaccinato, va d'accordo sia con cani maschi sia femmine. Riusciamo a fargli passare questo Natale in casa?”. 

L’appello dell’associazione ha iniziato a fare il giro del web, con la speranza per Spillo di trovare una nuova casa entro le festività natalizie. Per informazioni contattare l’associazione al 333/9911882 (lasciate un messaggio su WhatsApp). 

AGGIORNAMENTO: 

Nelle ultime ore, Spillo ha finalmente trovato una casa e nei prossimi giorni lascerà il canile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonato nelle campagne, ora Spillo cerca una casa per Natale in cerca di “protezione e calore”

TerniToday è in caricamento