Acquasparta, al via i lavori di riqualificazione del centro storico

Gli interventi riguardano Piazza del Ghetto, via Cupa e via delle Mura. L'obiettivo è di valorizzare il borgo per renderlo sempre più attraente ed interessante sia per fini residenziali che turistici

centro storico di Acquasparta (foto tratta da facebook)

Valorizzare il borgo di Acquasparta per renderlo sempre più attraente ed interessante, sia per fini residenziali che turistici. Sono gli obiettivi fissati all’amministrazione comunale, con a capo il primo cittadino Roberto Romani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una serie di lavori di riqualificazione iniziati, per un altro pezzo di centro storico che riguardano piazza del Ghetto, via Cupa e via delle Mura, salvo altri vicoli da realizzare con il ribasso d'asta. 
Gli interventi prevedono la messa in sicurezza e la sostituzione dei sotto servizi e delle fognature delle zone interessate nonché la completa pavimentazione dei vicoli e di piazza del Ghetto. L’importo complessivo per la realizzazione dei lavori è di 200 mila euro finanziati con fondi extra bilancio provenienti dai contributi regionali residui del sisma del 1997. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento