rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità Acquasparta

Acquasparta, designate le dame delle contrade per ‘La festa del Rinascimento’

Grande attesa per la 25esima edizione che prenderà piede a giugno: “Importante momento di comunità per la cittadinanza”. Ecco chi sono

Prenderà piede dall’8 al 23 giugno la 25esima edizione de ‘La festa del Rinascimento’ ad Acquasparta. In questo momento di grandi preparativi, le tre contrade di Acquasparta che durante la festa si contendono le ‘chiavi’ della città sfidandosi in una serie di gare, hanno designato le loro dame. Sarà Benedetta Pambianco a rappresentare la contrada di San Cristoforo, Alessia Bonaccorsi sarà invece la dama della contrada Porta Vecchia, mentre Michela Manni sarà la prima dama della contrada del Ghetto.

“Manca un mese esatto all’evento – racconta Rossano Pastura, presidente dell’ente ‘Il Rinascimento’ ad Acquasparta –. Le contrade si stanno preparando al grande corteo, alle sfide. I

tamburi ravvivano le serate cittadine. Il fermento ad Acquasparta è palpabile per questa festa che è anche e soprattutto un importante momento di comunità per la cittadinanza. Gli appuntamenti di questa 25esima edizione ruoteranno intorno al tema centrale delle ‘Rivoluzioni’, dalla scoperta delle Americhe all’affermarsi della teoria copernicana. Tutto il programma di questa edizione, vuole essere un omaggio alle molteplici innovazioni che queste scoperte e teorie rivoluzionarie portarono in tutti i campi del vivere e sapere umano”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquasparta, designate le dame delle contrade per ‘La festa del Rinascimento’

TerniToday è in caricamento