menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade e lavori, da lunedì al via il cantiere in via XX Settembre

Con un anticipo sulla tabella di marcia per evitare il maltempo, la riqualificazione partirà dalla rotatoria di via Montefiorino

Inizierà lunedì il restyling via via XX Settembre. Le condizioni precarie dell'asfalto hanno reso necessario un intervento urgente, già programmato ma che sarà anticipato di qualche giorno per evitare delle condizioni meteo avverse, che potrebbero far slittare i lavori e il protrarsi del cantiere anche dopo la riapertura delle scuole.
I lavori, quindi, inizieranno lunedì 5 agosto, data per la quale è stata anche prevista un'ordinanza  per la regolazione dei parcheggi e dei sensi di marcia. A comunicarlo è l'assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche: “Con un leggero cambiamento rispetto a quanto previsto – dichiara – iniziano lunedì 5 agosto i lavori strutturali per la rigenerazione completa del manto stradale di via XX Settembre, una delle vie più dissestate della città, fra quelle ad alta frequentazione. Il motivo del leggero cambiamento di programma è dovuto al fatto che l’incertezza nelle previsioni metereologiche potrebbe portare ad un ritardo nei lavori e non vorremmo che la ripresa della scuola possa vedere ancora il cantiere aperto proprio lungo via XX Settembre”.

I lavori partiranno dalla rotatoria di via Montefiorino all’incrocio con viale Villafranca per proseguire gradualmente con il resto della strada. Si avanzerà  poi su Lungonera Savoia che sarà interessata anche dalla realizzazione della pista ciclabile bidirezionale.
Sono tuttora in corso i lavori di sistemazione e recupero dei marciapiedi in via Di Vittorio cui seguirà l'asfaltatura di tutta la strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento