rotate-mobile
Attualità

Sport, tre ternani agli Europei di scherma: “Emozione ed orgoglio fotografare per la prima volta dal vivo Alessio Foconi”

Il fiorettista ternano protagonista ai campionati Europei in programma a Plovdiv in Bulgaria insieme al maestro Filippo Romagnoli. Il racconto di Luca Pagliaricci

Un antipasto ricchissimo per Alessio Foconi che si accinge a salire sulle pedane continentali e iridate. Il campione di fioretto infatti è riuscito a conquistare il suo terzo titolo italiano, agli assoluti di scherma per poi ottenere il terzo posto, nella prova a squadre. Domenica 18 giugno sarà la volta della competizione individuale degli Europei che si svolgeranno a Plovdiv in Bulgaria (16-18 giugno) ed anticipano i mondiali di Milano, in programma dal 22 al 30 luglio. A supportare Alessio Foconi ci sarà un altro ‘ternano’ ossia il maestro Filippo Romagnoli per cercare di dare l’assalto anche alla qualificazione olimpica.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it è intervenuto Luca Pagliaricci (il terzo ternano) che si appresta a seguire (anche) Alessio Foconi come fotografo della Federazione Internazionale Scherma: “L’evento complessivo è suddiviso in individuale (16-18 giugno) e a squadre. Una volta terminata la prima esperienza del weekend in arrivo, poi ripartiremo alla volta degli European Games con il Coni”.

I primi approcci con la scherma: “Ho iniziato a seguire da vicino la disciplina, immortalando le istantanee del fioretto femminile, circa un anno fa. Tutto ciò è stato possibile grazie ad Augusto Bizzi che mi ha chiesto di collaborare. Dello schermidore è importante fotografare la singola stoccata, l’esultanza finale ed il podio raggiunto”.

Cosa ti ha colpito in particolar modo: “Il fair play tra gli atleti. Ci sono dei momenti difficilmente riscontrabili in altre discipline. Avrò finalmente l’opportunità di fotografare Alessio Foconi poiché alle ultime olimpiadi non l'ho potuto seguire. È anche la prima volta nel poter osservare da vicino un campione ternano. Emozione ma anche orgoglio con un coinvolgimento maggiore in virtù dell’identità ed appartenenza alla città”. Dal lungo weekend agli European Games di Cracovia: “Una manifestazione continentale multidisciplinare nata sul modello dei giochi olimpici, in programma dal 21 giugno al 2 luglio”.

Il calendario

16 giugno (fasi finali dalle ore 17.30 italiane)
Spada maschile (Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Davide Di Veroli, Federico Vismara; riserva Andrea Santarelli)
Fioretto femminile (Martina Batini, Martina Favaretto, Francesca Palumbo, Alice Volpi; riserva Erica Cipressa)

17 giugno (fasi finali dalle ore 17.30 italiane)
Spada femminile (Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria, Alberta Santuccio; riserva Giulia Rizzi)
Sciabola maschile (Luca Curatoli, Michele Gallo, Matteo Neri, Luigi Samele; riserva Riccardo Nuccio)

18 giugno (fasi finali dalle ore 17.30 italiane)
Fioretto maschile (Guillaume Bianchi, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Filippo Macchi; riserva Davide Filippi)
Sciabola femminile (Michela Battiston, Martina Criscio, Rossella Gregorio, Chiara Mormile; riserva Eloisa Passaro)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport, tre ternani agli Europei di scherma: “Emozione ed orgoglio fotografare per la prima volta dal vivo Alessio Foconi”

TerniToday è in caricamento