L’altro Ferragosto dei ternani, il silenzio di una città cattedrale nel deserto

Il bilancio della giornata: il Cinema Cielo alla Passeggiata è l’unico evento organizzato. Per il resto è vuoto completo

Terni

Niente di nuovo solo il sole di Ferragosto. La città di Terni – come consuetudine – diventa una sorta di cattedrale nel deserto. Comprensibile lo scenario: mare, piscina, località tradizionali come Prati, Sant’Erasmo, Campacci, Cascata delle Marmore catalizzano l’attenzione e l’interesse di migliaia di ternani e non. In centro (quasi) tutti gli esercizi commerciali sono rimasti chiusi e di certo non poteva essere altrimenti. I pochissimi cittadini rimasti hanno potuto beneficiare di una giornata meno afosa del solito e mitigata da una leggera brezza. La problematica dei parchi pubblici chiusi (Cardeto, Rosselli, Le Grazie ndr) non ha agevolato i presenti nella conca che si volevano riparare dal sole. Alcuni si sono diretti alla Passeggiata, senza dimenticare altri comunque frequentati come ad esempio Viale Campofregoso e Trento. Tutte le vie sono rimaste pressoché vuote fino al tardo pomeriggio. Alla sera l’unico evento in programma era quello di Cinema Cielo, rassegna cinematografica all’Anfiteatro Fausto il quale si snoda durante tutta l’estate e raccoglie sempre un nutrito numero di consensi. Un deserto a Ferragosto annunciato ma che comunque fa sempre un certo effetto poterlo constatare ad occhio nudo.

I parcheggi allo Staino

La novità di queste giornate di Ferragosto è rappresentata dai parcheggi gratuiti dello Staino. Un aspetto molto positivo da rimarcare per limitare disagi a turisti e residenti della Valnerina, a seguito della consueta ‘invasione’ alla Cascata delle Marmore. Essendo in fase di sperimentazione è naturale che ci possa essere qualcosa da rivedere ma, alla fine, i risultati sono stati sicuramente soddisfacenti. Il trasporto navetta proseguirà fino al 18 agosto - costo di due euro - per garantire un maggior decongestionamento del traffico ed offrire un prezioso servizio ai fruitori.

navette cascata delle marmore-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento