rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Attualità

San Valentino, seconda edizione del diploma ‘Terni città dell’amore’: “Far conoscere in tutto il mondo la nostra città”

L’iniziativa a cura di Associazione Radioamatori Italiani sezione di Terni, è stata presentata nella location di palazzo Spada, alla presenza dell’assessore con delega al turismo Elena Proietti

Un messaggio da diffondere in tutto il mondo. Nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 25 gennaio, è stata presentata la seconda edizione di ‘Terni città dell’amore’ iniziativa a cura di Associazione Radioamatori Italiani, sezione di Terni. Ad illustrare le attività il presidente Stefano Tonnetti che si è avvalso della presenza e collaborazione di Cristiano Amadei, Ivan Mancini e Gabriele Olivieri. In sala consiliare l’assessore con delega al turismo Elena Proietti che ha fatto gli ‘onori’ di casa.

A tal proposito il presidente Tonnetti ha sviscerato alcune attività svolte dalla sezione ternana: “Per poter diventare radioamatore, occorre fare un corso dalla durata di circa sei mesi. Una volta completato l’iter il Ministero poi rilascia un’autorizzazione alla trasmissione. Svolgiamo esercitazioni, siamo iscritti alla Protezione civile, forniamo supporto alla comunicazione radio ed abbiamo collaborato alla riuscita di diversi eventi sportivi, come ad esempio la tappa della Tirreno-Adriatico, dello scorso anno”.

L’evento in arrivo per il mese di febbraio, spiegato dai presenti: “Trasmetteremo in radio un messaggio con la speranza di diffonderlo in tutto il mondo. Verrà assegnato uno specifico punteggio e l’interlocutore inserito in un database. Potremo essere contattati più volte ma non nello stesso modo. Alla fine dell’iniziativa stileremo una graduatoria con il rilascio successivo di un diploma speciale. La chiamata partirà con la frase ‘CQ Diploma Terni città dell’Amore’ e a chi risponderà verrà inviata per mail una cartolina, creata appositamente dalla nostra sezione”

L’assessore al turismo Elena Proietti ha salutato con interesse tale iniziativa: “Sono state scelte quattro cartoline che rappresentano appieno la città di Terni. E’ dunque importante veicolare e promuovere il nostro territorio, con qualsiasi mezzo. Mi auguro che questo messaggio raggiunga lo spazio” ha concluso con un sorriso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino, seconda edizione del diploma ‘Terni città dell’amore’: “Far conoscere in tutto il mondo la nostra città”

TerniToday è in caricamento