rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Amelia

Frana danneggia impianti del gas: nuova rete lunga quattro chilometri

Ad Amelia avviato il cantiere dopo l’incidente in vocabolo Stibi. Proietti Scorsoni: “Il tracciato sarà più sicuro e fornirà anche ulteriori utenze lungo la strada”

Serviranno all’installazione di una nuova tubatura di gas metano più sicura della precedente i lavori iniziati da alcuni giorni sulla SR 205 Amerina e sulla SP 9. Lo rende noto il vice sindaco di Amelia, Avio Proietti Scorsoni, riferendosi al cantiere aperto dalla ditta incaricata da Erogasmet e che, secondo quanto riferisce Proietti Scorsoni, dovrebbe terminare entro dicembre.

“I lavori – dice sempre il vice sindaco - sono conseguenti alla frana verificatasi nella zona industriale di Vocabolo Stibi di Fornole il 25 gennaio scorso. La nuova condotta – fa notare – è lunga circa quattro mila e seicento metri e segue un tracciato alternativo più sicuro dell'esistente. Il nuovo percorso – conclude Proietti Scorsoni - consente potenzialmente anche l'allacciamento alla rete di circa 20 nuove utenze dislocate lungo la strada”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana danneggia impianti del gas: nuova rete lunga quattro chilometri

TerniToday è in caricamento