Attualità

Cascata delle Marmore, parcheggi per portare i turisti anche in centro: “Idea eccellente. Pensare ad una proposta strutturata”

La proposta di una lettrice: “Una linea bus che parta da Piazza Dalmazia fino a Collestatte con fermate alla stazione per chi arriva con il treno”

foto di repertorio

Incentivare i turisti della Cascata delle Marmore anche a visitare il centro di Terni. Attraverso un atto di indirizzo proposto e presentato da Lucia Dominici e Francesco Maria Ferranti (Forza Italia) viene sollecitata l’amministrazione comunale a valutare di stipulare una convenzione tra i gestori della Cascata delle Marmore, ossia Vivaticket, e Terni Reti, per l’utilizzo dei posti auto di San Francesco. Chi visita il sito naturalistico ternano avrà diritto ad una scontistica per la sosta nel parking, collocato nel cuore del centro cittadino. 

Tale iniziativa ha destato interesse e suscitato diverse reazioni. Alla redazione di www.ternitoday.it è arrivata la proposta di una lettrice che riportiamo: “L’idea è sicuramente eccellente per portare i turisti in centro. Lo Staino al momento è un’area deserta troppo lontana dal centro storico. Non si può pretendere che con il caldo che fa a Terni, dopo una giornata di percorsi a Marmore, i turisti si incamminino dallo Staino per venire in centro. Tuttavia creando un sistema organizzato e convenzionato si può pensare ad una proposta strutturata per parcheggiare a San Francesco. Inoltre ipotizzare sconti per chi dorme e mangia in città e perché no, per chi fa acquisti. Infine organizzare non una navetta a pagamento, ma una linea bus che parta da Piazza Dalmazia fino a Collestatte, con fermate alla stazione per chi arriva con il treno, alla fabbrica d'Armi per vedere il museo, Belvedere Inferiore per la Cascata. E ritorno.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascata delle Marmore, parcheggi per portare i turisti anche in centro: “Idea eccellente. Pensare ad una proposta strutturata”

TerniToday è in caricamento