"Andrà tutto bene", disegna la Terni che vorresti: ecco l'idea di 'Terni Risorge'

Il presidente dell'associazione Cristiano Gregori lancia la proposta a tutti i bambini e i ragazzi ternani: disegnate la 'vostra Terni'. Presto, si spera, una mostra e tanti premi

“Il periodo è di quelli delicati, c’è preoccupazione, paura e in alcuni casi scoramento per ciò che stiamo vivendo. Tutto passa in secondo piano e tra la gente, nulla più è importante come prima. Non ci sono cose positive da raccontare c’è solo voglia di tornare alla vita normale. Se vogliamo però dare evidenza a qualcosa di buono che sta accadendo in questi giorni non possiamo negare che guardandoci intorno si percepisce anche molta solidarietà, si è riscoperto il tricolore, la voglia di vedersi, di stare insieme, di essere uniti”. Con queste parole Cristiano Gregori, presidente dell’associazione ‘Terni Risorge’ ha avuto una bella idea: “Abbiamo deciso di partire dai giovani, dai più giovani, quelli che un giorno, si spera, saranno protagonisti della nostra città, proprio per questo, approfittando di un periodo che definire critico è dir poco, abbiamo chiesto a loro di fare un semplice disegno per rappresentare “la Terni che vorrei da grande”, ognuno con la propria fantasia”.

Così l’associazione Terni Risorge ha invitato tutti i bambini delle elementari e i ragazzi delle medie a partecipare a questa iniziativa, inviando dei disegni.

Quando tutto sarà finito – spiega Gregori -, sarà nostra intenzione organizzare un’esposizione con tutti i disegni ricevuti. Dopo la mostra ci sarà una semplice cerimonia in cui una commissione di esperti valuterà sia i disegni più belli, sia le idee migliori, ai cui autori verrà consegnato un attestato di merito”. Inviare il proprio disegno all’indirizzo di posta elettronica ternirisorge@gmail.com, o in alternativa mandare attraverso Whatsapp al numero 335/7264774, indicando il nome del proprio figlio/figlia e l’età, oltre a una sintetica descrizione del lavoro inviato che dovrete conservare. In questa fase i disegni saranno caricati in una pagina Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento