Anpi ed associazioni antifasciste in piazza, manifestazione contro l'iniziativa in comune di Casapound

Rossano Capputi:"Contestiamo il fatto che il sindaco conceda la sala del consiglio comunale, luogo della rappresentanza del popolo ternano e non di una parte, ad una associazione che si definisce fascista del terzo millennio"

anpi

Presidio in piazza della Repubblica organizzato dall’ANPI, che ha visto la partecipazione di circa un migliaio di persone. Rossano Capputi, vice presidente dell’ANPI provinciale ha dichiarato dal palco. “L’appello alla città è stato lanciato dall’ANPI insieme a molte altre associazioni e ai partiti che fanno della discriminazione antifascista un valore. Abbiamo chiamato tutti i partiti e i movimenti è bene precisarlo, e a chi non ha raccolto l’invito non rimproveriamo assolutamente niente è sempre in tempo ad unirsi a questo schieramento. Il punto politico non è il rapporto/scontro con Casapound. Forse è stato un nostro errore di comunicazione ma la questione riguarda il sindaco e la sua giunta. Noi contestiamo il fatto concreto per cui il sindaco conceda la sala del consiglio comunale, luogo della rappresentanza del popolo ternano e non di una parte, ad una associazione che si definisce fascista del terzo millennio. Per quanto riguarda Casapound ne chiediamo a livello nazionale lo scioglimento in base alla XII disposizione della Costituzione. Quindi non è oggetto della nostra attenzione, che ritorno a dire riguarda il Sindaco e la sua giunta, non sul suo programma ma sulla discriminazione antifascista. Vorrei sottolineare che abbiamo scelto di scendere in piazza dopo ben tre episodi che hanno caratterizzato l’azione del primo cittadino Latini”. Tra gli altri sono intervenute Paola Gigante rappresentante di Terni Donne e Mari Franceschini responsabile regionale ANPI dell’Umbria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento