Attualità Stroncone

Tradizione ed identità, il borgo di Stroncone riaccoglie l'infiorata in occasione del Corpus Domini

L 'iniziativa è organizzata dalla Parrocchia dei Santi Michele Arcangelo e Nicola e dalla Pro Loco di Stroncone

foto tratta da facebook

Un appuntamento tradizionale che da decenni caratterizza l'antico borgo di Stroncone e costituisce un'occasione di aggregazione, socialità ed identità, aspetti preponderanti per vivere appieno il paese. Torna l’appuntamento con l’infiorata, dopo un anno di stop dettato dall’emergenza sanitaria, in occasione del Corpus Domini. Naturalmente tutte le normative anti-contagio verranno rispettate prevedendo un percorso apposito il quale vedrà coinvolte Piazza della Libertà, Piazza San Giovanni, il tratto iniziale di Via Delfini, Via dell'Arringo e Piazza San Nicola. Tra i materiali usati il sale colorato per rendere unica la decorazione davanti la chiesa. Inoltre i trucioli colorati per abbellire le vie. Il programma prevede la Santa Messa- domenica 6 giugno ore 11- ed a seguire la benedizione eucaristica in piazza. Come è noto non è prevista la processione. "Tutti coloro che volessero aiutare nella preparazione possono venire in paese sabato pomeriggio per i disegni o domenica mattina dopo le 5 per la colorazione "fanno sapere dalla Pro Loco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradizione ed identità, il borgo di Stroncone riaccoglie l'infiorata in occasione del Corpus Domini

TerniToday è in caricamento