rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Araba Fenice, ultimo concerto in programma: “Dedicato alle Arie d’Opera e Musiche da Film più celebri e conosciute”

Appuntamento alle 17.30 di oggi, domenica 20 febbraio, con il flautista Stefano Maffizzoni ed il pianista Palmiro Simonini nella sala Blu di Palazzo Gazzoli

La venticinquesima stagione dell’Araba Fenice si congeda con il concerto in programma, nella sala Blu di Palazzo Gazzoli (ore 17.30). L’evento in programma oggi, domenica 20 febbraio, è dedicato completamente alle più celebri Arie d’Opera e alle più conosciute Musiche da Film che hanno fatto innamorare intere generazioni. Nella fattispecie dalla Traviata al Rigoletto di Giuseppe Verdi, alla Carmen di Bizet fino al Padrino di Mascagni, passando attraverso le opere di Nino Rota come Romeo e Giulietta e poi naturalmente tanto Ennio Morricone con Nuovo Cinema Paradiso, Giù la Testa, Gli Intoccabili, Mission e altro ancora. Ospiti del concerto finale dell’Araba Fenice saranno il flautista Stefano Maffizzoni ed il pianista Palmiro Simonini.

Gli artisti

Stefano Maffizzoni è solista nelle più prestigiose sale da concerto del mondo come il Concertgebouw - Main Hall di Amsterdam, Musikverein - Golden Hall di Vienna, Grosser Saal del Mozarteum di Salisburgo, Filarmonica di Berlino, Smetana Hall di Praga, Guangdong Xinghai Symphony Hall, Concert Hall Bulgaria, Hercules Hall, con numerose orchestre fra le altre ricordiamo i Berliner Symphoniker, State of México Symphony Orchestra, Budapest Symphony Orchestra Mav, North Czech Philharmony Teplice, Symphony Orchestra of Bulgaria National Radio, Südwestdeutsche Philharmonie Konstanz, Macedonian Symphony Orchestra, Savaria Symphony Orchestra, Solisti Veneti, ecc. Ha tenuto concerti in tutta Europa, Svizzera, Inghilterra, Turchia, Messico, Russia, Cina, Canada, Stati Uniti, registrando per prestigiose radio.

Palmiro Simonini ha studiato con Roberto Cappello nel 1991, ha più volte accompagnato il grande Luciano Pavarotti e la Soprano Annalisa Raspagliosi presso il Teatro Asioli di Correggio. Ha tenuto recitals in Italia, ed all’estero: Svizzera, Germania, Belgio, Spagna. Ha rivestito il ruolo di pianista conduttore delle opere Bohème, Le Nozze di Figaro e il Rigoletto presso il teatro Asioli di Correggio. Ha effettuato tre tournèe in Giappone nel 2005, 2006 e 2007 effettuando concerti in teatri di grande prestigio: Kawachinagano-Lavely Halle, Haschimoto, Nara, Kaizuka – Cosmos Teathre.

L’Araba Fenice con questo concerto saluta il pubblico: “Ringraziando tutti i nostri partner che ci hanno sostenuto in questo “viaggio” musicale: la Fondazione Carit, la Regione Umbria, la Camera di Commercio dell’Umbria, ed i Comuni di Terni e Guardea. Vi salutiamo dando appuntamento a tutti nei primi giorni del mese di giugno, quando partirà la seconda Edizione del “Prendi Nota Tour” che Araba Fenice realizzerà con dodici concerti di cui cinque a Terni, due a Collescipoli, quattro a Guardea ed un ad Alviano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Araba Fenice, ultimo concerto in programma: “Dedicato alle Arie d’Opera e Musiche da Film più celebri e conosciute”

TerniToday è in caricamento