L'area cani di Borgo Bovio torna 'vivibile', tagliata l'erba dopo le proteste

I cittadini erano costretti a portare i propri cani a spasso tra rovi ed erbacce cresciuti a dismisura, le proteste hanno avuto effetto e l'erba è stata tagliata - FOTOGALLERY

Le proteste dei cittadini hanno avuto effetto. Dopo aver segnalato tramite 'TerniToday' i forti disagi che molti padroni di cani erano costretti a vivere quotidianamente per via dell'erba eccessivamente alta che ormai stava soffocando l'area cani di via San Giovanni Paolo II, nel quartiere di Borgo Bovio, sono arrivate le squadre dei giardinieri addetti dal Comune a tagliare l'erba e a curare il verde pubblico.

Fino a pochi giorni fa, infatti, i cittadini proprietari di cani erano costretti a portare  a spasso i propri animali in mezzo a mille pericoli, tra cui insetti e spine. L'erba è alta aveva trasformato l'area cani in questione in una vera e propria  selva. Ora finalmente le proteste, come detto, hanno avuto l'effetto sperato, l'area cani è tornata 'vivibile' e pulita. "Speriamo - dicono i residenti - che duri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, nuovo balzo dei ricoverati e cinque decessi. A Terni cresce di cento unità il numero di Covid+

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento