menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la prima fermata bus smart: sarà dotata di impianto ricarica per vetture elettriche

Avviene a Narni dove tra giorni verrà attivata la fermata bus 'multimodale' che sarà dotata di strumentazioni adatte per la ricarica di veicoli elettrici

 Sarà la prima pensilina smart della città, quella per la fermata bus che sorgerà a Piazza Pasolini, allo scalo. Lo annuncia l’amministrazione comunale che ha avviato i lavori per la realizzazione di una fermata bus multimodale. Oltre a servire infatti come tradizionale terminal per il servizio pubblico di trasporto, la pensilina sarà dotata di strumentazioni per la ricarica elettrica dei veicoli.

I lavori sono funzionali anche, fanno notare il sindaco e l’assessore all’ambiente, alla prossima entrata in funzione di due autovetture elettriche comunali. Serviranno sia per le attività di trasporto che per l’utilizzo da parte di cittadini e turisti.


Dal Comune fanno notare che si tratta del primo di altri interventi che permetteranno di migliorare le fermate del bus, associandole al potenziamento dell'infrastruttura per lo sviluppo della mobilità elettrica.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento