rotate-mobile
Attualità

Arrivano i defibrillatori sulle auto dei vigili urbani

L'iniziativa che vede coinvolti l'associazione Aiutiamoli a Vivere e il progetto From sky to heart prevede corsi di formazione per gli agenti della municipale e per gli amministratori comunali tra cui il sindaco Latini - INTERVISTE E FOTOGALLERY

Educare a intervenire rapidamente può salavare una vita. Con questo spirito è nata l'iniziativa con cui saranno dotate di defibrillatori semiautomatici le pattuglie della polizia municipale di Terni e realizzati corsi di formazione per la loro utilizzazione. Inoltre saranno realizzati corsi divulgativi rivolti a tutti i dipendenti del Comune e iniziative di prevenzione. L'iniziativa è stata presentata a palazzo Spada con  tanto di dimostrazione di massaggio cardiaco e di uso del defibrillatore da parte dei formatori Alessio Cotone e Carmelo De Angelo, dimostrazione a cui si è sottoposto il sindaco Leonardo Latini che insieme agli assessori Francescangeli e Ceccotti parteciperà ai corsi di formazione per l'uso di defibrillatori con altri dipendenti del Comune,. Il corso è in programma per il 27 novembre. Al corso hanno anche aderito 12 agenti della municipale, tutti volontari, che seguiranno i corsi fuori dall'orario di lavoro. Tre i defibrillatori donati, due saranno tenuti a bordo delle auto della municipale e uno all'interno di palazzo Spada. L’iniziativa avviene nell’ambito del progetto From Sky To Heart.
Oltre a Sara Francescangeli assessore alla polizia municipale, hanno partecipto alla conferenza stampa Massimo Braganti commissario ASL 2 Umbria, Fabrizio Pacifici presidente Aiutiamoli a Vivere che ha donato i defibrillatori (già 22 donati al territorio comunale tra cui associazioni sportive e scuole), Gino Venturi responsabile progetto From sky to heart.

cuore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano i defibrillatori sulle auto dei vigili urbani

TerniToday è in caricamento