Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Comune di Terni, arrivano gli interventi per due edifici scolastici: “Spesa di 100 mila euro per la messa in sicurezza”

L’annuncio dell’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati: “Rispondono alle necessità di pubblica utilità non più prorogabili soprattutto perché riguardano i nostri ragazzi”

foto di repertorio

La giunta comunale ha deliberato una serie di interventi sugli edifici che riguardano i lavori di adeguamento, alle norme di prevenzione incendi, della scuola secondaria di I grado Alterocca e della scuola primaria Falcone e Borsellino. La spesa complessiva prevista ammonta a 100 mila euro.

“Sono tutti lavori per la messa in sicurezza – afferma l’assessore Benedetta Salvati – e rispondono quindi alle necessità di pubblica utilità non più prorogabili soprattutto perché riguardano i nostri ragazzi. Si tratta inoltre di finanziamenti che sono stati oggetto di rivalutazione da parte della stessa Regione Umbria per ciò che concerne i criteri di ammissibilità. Costituiscono comunque il primo di una serie di interventi sul patrimonio scolastico ammessi a contributo per l'adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici del primo e secondo ciclo di istruzione per gli anni 2019-2021”.

Nei giorni scorsi, in un’intervista rilasciata alla nostra redazione di www.ternitoday.it, l’assessore Salvati aveva fatto il punto su due ulteriori plessi scolastici: “I cantieri sono ripartiti tutti, in particolare quelli della Carducci e della materna Donatelli. Per la seconda citata cercheremo di riaprire entro l’inaugurazione dell’anno scolastico 2020/2021. Stiamo facendo inoltre i salti mortali anche per la Carducci e vogliamo in tutti i modi riuscirvi”

L’INTERVISTA COMPLETA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, arrivano gli interventi per due edifici scolastici: “Spesa di 100 mila euro per la messa in sicurezza”

TerniToday è in caricamento