Asilo nido Arcobaleno di Terni, nuovo look e un ambiente più salubre per i più piccoli

La struttura è stata ristrutturata e ritinteggiata con la tecnologia certificata ‘airlite’, in grado di assorbire le emissioni di anidride carbonica che si generano nell'ambiente.

Nuovi colori e nuove funzionalità per l'asilo nido "Arcobaleno" dopo la ristrutturazione avvenuta a seguito della collaborazione "Terni Respira" fra il comune, attraverso l'assessorato al welfare e la società cooperativa Eurocolor.

L'edificio è stato sottoposto a una tinteggiatura su parte delle facciate esterne e in due locali refettorio all’interno, con l’applicazione della tecnologia brevettata e certificata ‘airlite’ (nanotecnologia bicomponente che miscelata diventa pittura tecnologica).

La vernice utilizzata, che può essere definita antismog, è in grado di assorbire l'anidride carbonica presente in atmosfera trasformandola in aria pulita, con funzioni anallergiche e antibatteriche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il patto di collaborazione per l’asilo – commentano il sindaco Leonardo Latini e l’assessore Cristiano Ceccotti - aveva come tema la tutela dell’ambiente, la valorizzazione e la rigenerazione di un edificio particolare come quello di un asilo nido. Per questo siamo particolarmente contenti che il nido Arcobaleno, grazie all’intervento eseguito sia diventato più accogliente per i bambini e che possa testimoniare da un lato una rinnovata attenzione per l’ambiente e il decoro cittadino, dall’altro il proseguimento di una nuova stagione di collaborazione tra cittadini, in questo caso la cooperativa sociale Eurocolor, e il comune di Terni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento