menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assegnate le nuove postazioni del mercatino dello Staino. Rinviata però la tracciatura

Sulla questione l'assessore Fatale auspica che "già dai prossimi giorni si possa procedere a tracciare i nuovi parcheggi e – soprattutto – che si possa presto realizzare il progetto condiviso di trasferire il mercato in centro"

Sono 53 i posteggi sull’area asfaltata e 53 sull’area non asfaltata. Questa la nuova planimetria dell'area mercato dello Staino deliberata nelle scorse settimane al termine di un lungo procedimento che ha coinvolto gli operatori del mercato settimanale.

Ad annunciarlo è l'assessore al commercio Stefano Fatale: "Con l’assegnazione dei posti - scrive Bordoni - abbiamo cercato il più possibile di migliorare la situazione contingente. Tutto questo - osserva l'assessore - sempre nell’attesa della cessazione o del ridimensionamento delle norme per il contenimento del Covid che non ci consentono ancora di dar luogo al trasferimento del mercato settimanale nel centro cittadino, così come da tempo stabilito e concordato.

Secondo le previsioni dell'amministrazione i nuovi parcheggi avrebbero dovuto essere pronti e tracciati già per domani, martedì 17 marzo, "ma purtroppo - segnala Fatale - la ditta incaricata ha comunicato la propria improvvisa e giustificata indisponibilità per questa settimana e gli operatori sono stati avvisati della nuova situazione, non dipendente dalla volontà dell’Amministrazione.

Il mercato del mercoledì si svolgerà comunque, nell’auspicio che già dai prossimi giorni si possa procedere a tracciare i nuovi parcheggi e – soprattutto – che si possa presto realizzare il progetto condiviso di trasferire il mercato in centro, non appena gli effetti della pandemia cesseranno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento